PER ESSER VICINI AI NOSTRI CLIENTI IN QUESTO PERIODO, OFFRIREMO CONSEGNE GRATUITE FINO A DATA DA DESTINARSI

BAVA DI LUMACA, PERCHE' TANTO INTERESSE, SOPRATTUTTO DOPO CHERNOBYL?

Perché si è determinata tanta attenzione per una secrezione di un piccolo essere come la lumaca?

Inizialmente gli scienziati avevano notato che anche se la chiocciola era in diretto contatto con superfici irregolari, non presentava quasi mai ferite sul tessuto.bava di lumaca

L’attenzione però del mondo scientifico su questo piccolo mollusco si ebbe agli inizi degli anni novanta in seguito agli studi effettuati sulle conseguenze delle radiazioni sugli esseri viventi. Dopo il disastro di Chernobyl venne rivelata una cosa alquanto strana. Tutti gli organismi che vivevano nei pressi della centrale atomica, sede del disastro nucleare, avevano subito delle modificazioni genetiche dovute all’influsso delle radiazioni. L’unico organismo pluricellulare che sembrava non avere subito cambiamenti era la lumaca. L’aspetto ancora più sorprendente era il fatto che il tessuto della chiocciola è molto simile a quello umano. Si scoprì in breve che a creare una barriera contro le radiazioni, rigenerando il corpo e proteggendolo, era la secrezione che la lumaca produceva per muoversi. Partendo da questo presupposto si iniziò a studiare le proprietà insite nella bava e si evidenziò come avesse caratteristiche tonificanti, rigeneranti, nutritive, esfolianti, purificanti, idratanti e antiossidanti.

La bava quindi determinava una serie di vantaggi che potevano essere applicati anche all’uomo attraverso i principi attivi dei suoli elementi. Infatti sono presenti nella sua secrezione sostanze come: l’allantoina, il collagene, l’elastina, l’acido glicolico, le proteine, la vitamina E e C. L’insieme di queste sostanze determina quindi le sue azioni sulla pelle umana:

  • Agisce come tonificante, rendendo la pelle più elastica e tonica, con un notevole beneficio nei trattamenti che prevedono il prevenire e curare le rughe, grazie alla presenza di allantoina che rigenera i tessuti e accelera la produzione di nuove cellule, sostituendo quelle morte;
  • La presenza di collagene, determina la sua azione nutritiva, rendendo la pelle non solo più lucida, ma idratandola in profondità;
  • L’azione rigenerante è un’altra delle proprietà principali della bava di lumaca. Grazie alla presenza di acido glicolico, vengono rimosse le cellule morte, rinnovando in breve tempo il tessuto connettivo, con un effetto peeling. La pelle appare più tonica e luminosa. Inoltre i peptidi e l’acido glicolico presente nella bava, determina anche una funzione di pulizia della cute, combattendo le impurità;
  • La presenza di vitamina E e C, determina il miglioramento delle condizioni della pelle, con una maggiore protezione contro infezioni o infiammazioni della cute;
  • Le proteine presenti all’interno della secrezione contribuiscono a una miglior ossigenazione del derma, producendo quindi un azione idratante.

Lascia un commento